Perché parzialmente scremato?

Perché ci raccontiamo troppe cose su di noi, sul mondo e non sempre riusciamo a capire effettivamente quello che l’altro dice. Perché c’è troppa superficie sulle parole. 

Chi sono

Da sempre affamata di storie, ho intrapreso un percorso di studi umanistici consapevole che alla fine mi sarei ritrovata davanti a pagine bianche (cartacee e virtuali) da riempire di parole. E quando il racconto, lo slogan o l’articolo prende forma davanti ai miei occhi, mi rendo conto che è davvero questa la mia strada.

11935010_1495495267409519_7738552614392240278_n

Cosa faccio

Sono una web editor ma intimamente mi sento più un’operaia, un’operaia del web.

Qui trovi una versione più seria del mio curriculum.
Qui recensisco e scrivo di serie tv e cinema.
Qui racconto le storie di Italiani dalla A alla Z.

12998500_1560817467543965_5098600338087161710_n

Cosa mi piace

Nel mio mondo sono appena tornata dall’Isola, lavoro come copy alla Sterling Cooper Draper Price e stasera ceno a casa dei White. Nel mondo vero mi piace fotografare. La mia stagione preferita è la primavera. D’inverno divento una knitter seriale. Il mio colore preferito è il blu. Mi piace il rumore del mare.